housing e salute mentale

Housing e salute mentale

Dal settembre 2016 la Fondazione è partner nel progetto HERO, la cui parola chiave è l’housing.

Promosso dall’ASL ROMA2, il progetto sul “sistema abitare nella salute mentale” è riconosciuto a livello europeo nell’ambito del programma Erasmus+, attraverso il quale la Commissione Europea vuole incentivare il lavoro congiunto tra partners di diversi paesi, per costruire un percorso integrato verso una qualità di vita che faciliti il benessere e l’inclusione sociale, contro lo stigma e l’emarginazione.

Il progetto si inserisce nel “Piano d’azione della Salute Mentale 2013-2020” promosso dall’OMS e rientra nell’obiettivo “Good health and well-being” dell’United Nations Sustainable Development.

Sei realtà operanti nel settore della salute mentale, provenienti da cinque paesi EU coordinati dalla Asl Roma2, partecipano al progetto, condividendo il know-how e le azioni volte all’inclusione sociale delle persone con grave disagio psichico, i metodi formativi e la prassi consolidata nel settore dell’Housing a livello europeo.

Gli obiettivi di Hero:

  • fornire informazioni aggiornate, corrette, interdisciplinari, adatte a ogni interlocutore e attore coinvolto a diversi livelli nell’housing;
  • mettere a disposizione delle comunità locali un modello flessibile di housing, sviluppato a partire dal vissuto di coloro che vi sono direttamente coinvolti.

Progetto Hero

Condividi:

Prossimi eventi

  1. Laboratorio di pittura

    Novembre 22 @ 10:30 - 14:30
  2. Corso di formazione Volontari e Famiglie in rete per la salute mentale – III

    Novembre 23 @ 09:30 - 13:00
  3. Laboratorio di musica

    Novembre 25 @ 16:00 - 18:00
  4. Laboratorio di cucito

    Novembre 26 @ 10:00 - 12:00
  5. Laboratorio di pittura

    Novembre 29 @ 10:30 - 12:30