Privacy Policy

INFORMATIVA PEIL TRATTAMENTDEI DATPERSONALI

FONDAZIONE INTERNAZIONALE DON LUIGI DI LIEGRO ONLUS,

con sede legale in Via Ostiense, 106- 00154 Roma(RM),CF97167650585 e P.IVA05941591009 (in seguito, “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, informa ai sensi dell’art.13D.Lgs.30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art.13 Regolamento UEn.2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

1.Oggetto deTrattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari) – in seguito, “dati personali” o anche “dati” comunicati al Titolare.

2.Finalidel trattamento

I dati personali sono trattati:

A) senza il consenso espresso (art.24 lett. a), b) ,c) Codice Privacy e art.6 lett. b), e) GDPR), per finalità amministrative e per l’adempimeto di obblighi di legge quali ad esempio quelli di natura contabile, fiscale, o per dar corso a richieste dell’autorità giudiziaria;

B) solo previo specifico e distinto consenso (artt.23 e 130 Codice Privacy e art.7 GDPR), per le seguenti finalità:

  • invio periodico tramite materiale cartaceo, posta, e-mail, sms, contatti telefonici di newsletter e comunicazioni riguardanti le attività del Titolare;
  • per ricevere aggiornamenti sulle nostre attività e segnalazione sui social network;
  • per la registrazione ai corsi e ai laboratori del Titolare;
  • per ricevere inviti ad eventi, corsi di formazione, incontri con esperti, gruppi di auto aiuto, laboratori di arte-terapia
  • nel caso di invio di curriculum vitae, esclusivamente per finalità di selezione.

Si segnala che, in caso di dati già presenti nei nostri archivi, il Titolare potrà inviare comunicazioni di cui sopra analoghe a quelle già inviate, salvo dissenso espresso con le modalità di cui all’art. 8 (art.130 c .4 Codice Privacy).

3. Modalidi trattamento

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art.4 Codice Privacy e all’art.4 n. 2) GDPR: i dati raccolti saranno trattati mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati personali sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire in ogni caso la sicurezza dei medesimi. I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario alla gestione delle finalità per le quali i dati stessi sono raccolti nel rispetto delle norme vigenti e degli obblighi di legge.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le finalità di cui al punto 2.A) e per non oltre 5 anni dalla raccolta dei dati per le finalità di cui al punto 2.B).

4. Accesso ai dati

I dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art.2.A) e 2.B):

  • a) dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • a società terze o altri soggetti (atitolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

5. Comunicazione dei dati

Senza la necessità di un espresso consenso (ex art.24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art.6 lett. b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i dati per le finalità di cui all’art. 2. A) a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

I dati non saranno diffusi.

6. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2.A) è obbligatorio. Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art.2.B) è invece facoltativo. E’ possibile quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non si riceveranno newsletter, posta, sms, inerenti le attività del Titolare.

7. Diritti dellinteressato

Gli interessati hanno i diritti di cui all’art.7 Codice Privacy e art.15 GDPR e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione informa intelligibile;
  2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art.5, comma 2 Codice Privacy e art.3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  3. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali a fini di invio di newsletter, e-mail, posta, sms, materiale cartaceo.

Ove applicabili, gli interessati hanno altresì i diritti di cui agli artt.16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

8.Modalidi esercizio dei diritti

Gli interessati potranno in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:una raccomandata all’indirizzo del Titolare o una mail a mezzo posta elettronica all’indirizzo: segreteria@fondazionediliegro.it

9.Titolareresponsabilincaricati

Il Titolare del trattamento è FONDAZIONE INTERNAZIONALE DON LUIGI DI LIEGRO ONLUS, con sede legale in Via Ostiense, 106- 00154 Roma (RM), CF97167650585 e P.IVA05941591009.

L’elencaggiornatderesponsabildeglincaricatatrattamentè custoditpresslsedlegaldel Titolare detrattamento.

ULTIMO AGGIORNAMENTO
ROMA,24/05/2018

                                               FONDAZIONE INTERNAZIONALE DON LUIGI DI LIEGRO ONLUS

Condividi:

Prossimi eventi

  1. Laboratorio di musica

    Giugno 17 @ 15:00 - 18:00
  2. Laboratorio di cucito

    Giugno 18 @ 10:00 - 12:00
  3. Laboratorio di fotografia

    Giugno 19 @ 15:00 - 17:30
  4. Laboratorio di musica

    Giugno 24 @ 15:00 - 18:00
  5. Laboratorio di cucito

    Giugno 25 @ 10:00 - 12:00