Il nostro obiettivo

Sosteniamo e diamo dignità a persone esposte alla solitudine e all’abbandono.

Nel mondo il numero delle persone che soffrono di disturbi neurologici, mentali e comportamentali continua a crescere, come segnala l’Organizzazione mondiale della sanità. In Italia negli ultimi anni la crisi economica ha impoverito vasti segmenti della società e l’indebitamento pubblico ha ridotto i servizi socio-sanitari.

In questo quadro la Fondazione Di Liegro ha operato e continua a operare per sostenere gli utenti che hanno bisogno della cura psicologica o psichiatrica.

La formazione e l’orientamento in tema di salute mentale è la nostra principale vocazione, rivolta soprattutto ai familiari delle persone con disagio psichico, ma anche alle cittadine e ai cittadini che vogliono mettere a disposizione il loro tempo per supportare e accompagnare in modo adeguato le persone che soffrono di questo disagio.

Alla formazione abbiamo affiancato l’organizzazione di laboratori artistici e di socializzazione. Teatro, fotografia, pittura, musica, cucito, fitwalking sono strumenti efficaci per aprire varchi e rompere l’isolamento determinato dallo stigma. Così come preziosi si rivelano i gruppi di auto-aiuto per le famiglie, i servizi di informazione e orientamento, la prevenzione del disagio psichico nelle scuole.

Scienza e esperienza dicono che prima si interviene sul disagio psichico, maggiori sono le possibilità di guarigione e che si può avere una qualità accettabile di vita pur in presenza di un disturbo psichico.

Storia di Linda

L’incontro con la Fondazione Di Liegro

Partecipando al corso per volontari e familiari, siamo entrati in contatto umano con persone che, come nostra figlia, vivono un disagio mentale.

Convegno “S.O.S. GIOVANI. Vecchie, nuove e nuovissime dipendenze. Il ruolo del servizio pubblico”

Il convegno, riflettendo sul tema della Salute mentale in età giovanile, si propone di mettere a fuoco e analizzare il complesso mondo delle dipendenze e la loro relazione con il disagio psichico. La letteratura internazionale evidenzia che circa il 75% di tutti i disturbi mentali insorge prima dei 24 anni. In particolare l’OMS rivela che […]

XIII Corso di formazione “Volontari e famiglie in rete per la Salute Mentale”

A partire dal 19 ottobre si terrà la XIII edizione del consueto corso di formazione “Volontari e famiglie in rete per la Salute Mentale” promosso dalla Fondazione, dal titolo: “Stili di vita per il benessere in adolescenza”. Nove incontri rivolti a chi è interessato ad approfondire gli argomenti del volontariato per la salute mentale. In […]

SPUNTI DI LETTURA: “La follia che è anche in noi” di Eugenio Borgna. A cura di Renato Frisanco

Per Eugenio Borgna i disturbi psichici sono propri della condizione dell’uomo e nessuno è escluso, “ciascuno di noi può andare incontro alla sofferenza psichica indipendentemente dall’età, dalla cultura e dalla condizione sociale”. Questo fa sì che si guardi alle persone che vivono una situazione di sofferenza psichica, sia da parte dei servizi che dei cittadini, […]

Il report della Conferenza Nazionale per la Salute Mentale

La Fondazione ha predisposto una sintesi della Conferenza Nazionale per la Salute Mentale che si è svolta lo scorso 14-15 giugno presso la Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma. L’evento nazionale è stato preparato da un percorso attraverso l’Italia delle Conferenze Regionali e da altri incontri locali; l’appello richiama a tre parole chiave […]

Il laboratorio di teatro: la storia di Lisa

Il laboratorio di teatro è una delle attività di arte terapia che venie svolta ogni anno in Fondazione.

Home cabaret – un viaggio semiserio intorno all’universo domestico

Al Teatro de’ Servi è andato in scena Home cabaret, viaggio semiserio intorno all’universo domestico, il nuovo spettacolo allestito dalla compagnia teatrale della Fondazione.  

Condividi: