L’esperienza di molti anni ci ha dimostrato il valore terapeutico di strumenti che mettono in campo creatività e talenti, per combattere l’isolamento e la perdita di autostima causati dal disturbo psichico.

I laboratori artistici e di socializzazione sono un fiore all’occhiello della Fondazione Di Liegro. Pittura, teatro, musica , fotografia, cucina e cucito fanno emergere risorse e potenzialità che ognuno possiede,  chi più chi meno. E’ un lavoro in parte individuale che si svolge però in un contesto di gruppo. E’ un “fare e partecipare”, conoscere e farsi conoscere. Nei laboratori arrivano persone indirizzate dai Centri di Salute Mentale di Roma, da psicologi, psichiatri e assistenti sociali. La partecipazione è su base volontaria. Sono utenti che scelgono di uscire da un contesto istituzionalizzato per inserirsi in una realtà che include volontari, familiari, operatori e che è aperta al territorio.

All’arteterapia da diversi anni si è affiancato un progetto-pilota della Fondazione  Di Liegro: il Fitwalking. Una tecnica di camminata veloce che regala benessere psicofisico a chiunque la pratichi.


Share: