Il seguente progetto RE.MI.FA.SOL nasce con l'idea di migliorare la qualità della vita di persone impegnate in un percorso di riabilitazione psicosociale, coinvolgendo una serie di attori sociali quali la famiglia, gli operatori e i volontari, al fine di rafforzare le reti di supporto per la soluzione di problemi annessi all'abitare e all'occupabilità.

Le azioni intraprese per il raggiungimento degli obiettivi sono state:

  • attivazione di gruppi operativi sulla tematica dell'abitare, con la mappatura del territorio, la selezione dei nuclei abitativi da coinvolgere e la pianificazione dell'intervento attraverso il coinvolgimento dei servizi territoriali, dei volontari, dei familiari e degli utenti;
  • costituzione di gruppi operativi di familiari, con l'obiettivo finale di creare una rete e migliorare la sostenibilità delle azioni in un itinerario di empowerment;
  • attivazione di laboratori per l'occupabilità, al fine di promuovere l'acquisizione di competenze specialistiche nei campi della cucina e della produzione di audiovisivi;
  • gestione del servizio di orientamento, il quale ha l'obiettivo di informare e orientare coloro che vivono un periodo di disagio e i loro familiari per superare le difficoltà di accesso ai servizi di assistenza e alle risorse territoriali.

In data 24 luglio 2015, si è tenuto presso i locali della Fondazione l'evento conclusivo del progetto, di cui è possibile consultare i risultati conclusivi.